industria 4.0 e pmi elea euris

Industria 4.0: quanto saranno competitive le PMI del futuro?

In Italia più dell’80% delle imprese sono PMI operanti in diversi settori.

Un dato di forte interesse è soprattutto il volume di investimenti che le PMI fanno in ricerca e sviluppo.

Le aziende di piccola e media dimensione destinano solamente lo 0,17% del loro fatturato nell’innovazione interna.

PMI: un ambiente ostile tra competitività e inefficienza

Spesso chi gestisce un’attività con un contenuto numero di dipendenti può incorrere in diverse problematiche che ne rallentano la crescita aziendale.

Chi ha in mano una PMI ha a che fare ogni giorno con nuove sfide. Le principali difficoltà a cui vanno incontro queste tipologie di aziende riguardano spesso una inadeguata gestione dei processi produttivi e una scarsa programmazione strategica.

Questo perché i sistemi presenti in azienda risultano essere non al passo con le nuove tecnologie e i nuovi sistemi di gestione del lavoro.

L’inefficienza può riguardare le diverse fasi del processo produttivo, dalla gestione delle commesse al monitoraggio delle diverse fasi della lavorazione al funzionamento dei macchinari.

I nuovi modelli di business guardano all’IoT

L’avanzata delle nuove tecnologie e l’utilizzo sempre più predominante delle cosiddette IoT technologies ha permesso di sviluppare nuovi modelli di business capaci di integrare i diversi macchinari in un sistema di gestione unico e centralizzato.

Questo ha permesso alle aziende più sviluppate di effettuare un controllo e un monitoraggio costante sulla produzione.

L’integrazione di queste tecnologie ha consentito di introdurre nuovi sistemi di raccolta dati che permettono di osservare in tempo reale il funzionamento della filiera produttiva e di verificare che non vi siano anomalie.

Stiamo parlando di Industria 4.0, un termine che racchiude al suo interno le caratteristiche dell’industria del futuro.

I benefici dell’Industria 4.0 a favore delle PMI

L’applicazione di questi nuovi strumenti consentirebbe alle PMI di guardare a un futuro che possa svilupparsi su tre principali direttive: efficienza, sicurezza e competitività.

Questo può essere reso possibile attraverso il miglioramento del livello tecnologico aziendale. Questo significa:

  • Introdurre un sistema di gestione digitalizzato
  • Aumentare la connettività tra macchine e persone
  • Integrare nell’azienda nuovi software per la raccolta dati e il monitoraggio dei macchinari
  • Garantire un sistema di manutenzione predittiva

I vantaggi di cui può usufruire la tua azienda sono davvero svariati.

Scegliere di gestire il proprio business con strumenti altamente tecnologici significa poter aumentare la propria competitività sul mercato.

Proprio per questo motivo una PMI che si affida a un modello produttivo di questo tipo può migliorare in maniera concreta la sua posizione tra i diversi player del mercato.

Oggi come non mai è importante restare al passo con le nuove tecnologie.

L’industria 4.0 rappresenta dunque un’evoluzione imprescindibile che può portare importanti benefici alla tua azienda. Ciò non solo significa creare un sistema unico, integrato e connesso.

E tu sei pronto a trasformare la tua azienda?

Se vuoi rendere la tua azienda un vero leader di settore devi valutare la possibilità di sviluppare un sistema capace di garantirti un vantaggio concreto rispetto ai tuoi competitor.

ELEA si occupa proprio di questo: grazie ad Eliot 4.0, avrai un partner e un system integrator unico, in grado di offrirti un servizio chiavi in mano e un supporto completo alla tua azienda.

Scopri le soluzioni Eliot 4.0 per trasformare la tua impresa e renderla più efficiente e produttiva.

Scopri Eliot 4.0®

 

Raffaele Canetta
Business Unit Director ELEA

Leave a reply:

Your email address will not be published.

- Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati

Sliding Sidebar

Iscrivi alla newsletter

Iscrivi alla newsletter

Ricevi i nuovi articoli appena vengono pubblicati.

Iscrizione avvenuta con successo!